Siemens, il primo modulo UMTS/HSDPA per la trasmissione dati e voce a 3,6 Mbit

di |

Mondo


Siemens

La divisione Automation and Drives di Siemens amplia la sua offerta di moduli wireless con il modello HC25, il primo dispositivo UMTS/HSPDA al mondo.

HC25, infatti, non solo opera sulla rete GSM, ma è il primo modulo ad avvalersi della rete triband UMTS integrando la tecnologia HSDPA (High Speed Downlink Packet Access), che garantisce una velocità di comunicazione dati a 3,6 Mbit al secondo.

 

Il dispositivo, utilizzabile in tutto il mondo, è ideale per applicazioni legate alla comunicazione dati e voce e può essere usato per PDA, per console portatili e multimediali in ambito industriale così come per router e gateways USB.

Grazie alla tecnologia quadband GSM/GPRS/EDGE e triband UMTS/HSDPA, i nuovi moduli wireless sono in grado di coprire tutte le frequenze radiomobili e si adattano a numerosi ambiti applicativi. I dispositivi sono stati realizzati in conformità con gli standard GSM e UMTS in base ai requisiti internazionali R&TTE, GCF, CE, FCC, PTCRB, UL e IC. Inoltre i nuovi moduli sono stati testati e certificati in base ai requisiti degli operatori locali.

 

Fra le caratteristiche del dispositivo ci sono poi i driver RIL/NDIS/USB, interfaccia e montaggio robusti. Grazie alla presenza dei driver si possono realizzare applicazioni basate su Microsoft Windows XP e Mobile.

I driver NDIS/USB consentono la funzionalità plug&play con Windows XP, mentre quelli RIL/NDIS/USB permettono una semplice integrazione dei moduli nei dispositivi basati su Windows Mobile 5.0. La comunicazione tra i moduli e il sistema operativo avviene tramite interfaccia USB 2.0 Full Speed.

 

HC25 presenta tutte le caratteristiche necessarie per la trasmissione di voce e dati, mentre la flessibilità della funzioni voce permette di selezionare modalità di ricevitore, cuffie auricolari o vivavoce. La modalità audio può essere configurata in base a determinati parametri. Inoltre i dati possono essere trasmessi mentre si sta svolgendo la telefonata.

 

Per le sue caratteristiche il modulo può essere impiegato in differenti settori; ad esempio in quello della sicurezza e, in particolare, nei segmenti antintrusione e videosorveglianza in virtù della capacità di download di dati ad alta velocità e di streaming audio e video, oltre che nei mercati mobile computing e gateways.

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2021 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia