Indonesia: Pirelli e Siemens sviluppano rete in fibra ottica

di |

Mondo



Il consorzio formato da Pirelli e Siemens ha ottenuto una commessa da 20 milioni di euro da parte dell”operatore di telecomunicazioni Indosat, per realizzare una nuova rete di in fibra ottica ad alta velocit&#224.in Indonesia.

Lo rendono noto le due aziende in un comunicato in cui si legge che la dorsale si svilupper&#224 per oltre 1.370 chilometri, sar&#224 formata da tre reti secondarie nelle isole di Java e Sumatra e consentir&#224 lo sviluppo delle telecomunicazioni fissa e mobile nel Paese.

L¿Indonesia, con oltre 220 milioni di abitanti e un coefficiente di penetrazione delle reti fisse pari ad appena il 3% &#232 un mercato molto interessante per le aziende tlc di tutto il mondo.

L¿alleanza tra Pirelli e Siemens sul mercato indonesiano risale al 2001, quando il consorzio si aggiudic&#242 un contratto del valore di oltre 70 milioni di euro per l”installazione di una dorsale in fibra ottica di oltre 2.000 kilometri basata sulla tecnologia DWDM (Dense Wavelength Division Multiplexing). Il nuovo contratto, si legge nella nota, ¿rappresenta un importante passo avanti dell¿alleanza fra Pirelli e Siemens, siglata con l¿obiettivo di sviluppare congiuntamente sistemi ottici di trasmissione per le telecomunicazioni a lunga distanza e fornire reti ottiche complete e integrate city-to-city¿.