The Dynamics of Games (5th Edition)

di |

REPORT


Di Informa Telecoms & Media

Data di pubblicazione Ottobre 2005

Pagine 200

Area di copertura Mondo

Prezzo 975

Approfondita analisi dell’industria mondiale dei Giochi, arricchita dai dati più aggiornati e dalle proiezioni quinquennali sui prodotti di punta, le tecnologie del futuro, le strategie dei player, i modelli di business e di pricing, lo studio ITM si rivolge soprattutto ai produttori hardware, ai content provider e agli ISP, fornendo dettagliate informazioni e utili suggerimenti per sfruttare al meglio le potenzialità di un business che non conosce crisi e il cui valore, nel 2007 dovrebbe attestarsi sui 58,4 mld di dollari.

Il picco di crescita più significativo sarà legato allo sviluppo dei segmentio Broadband, Mobile e TV interattiva, che insieme genereranno ricavi pari a 20,6 mld didollari nel 2010, rispetto ai 3,8 del 2004. Lo studio si concentra sui principali sei settori di mercato:

  • Console – comparto destinato ancora a rimanere la principale piattaforma per la distribuzione di giochi.

  • Terminali – settore in crescita sia nelle vendite software che hardware, trainate dal recente lancio dei nuovi terminali Nintendo e Sony.

  • PC – il PC gaming conferma il trend negativo, con ricavi in calo che nel 2010 saranno la metà di quelli del 2001. Ciò è dovuto essenzialmente alle nuove generazioni di console che vantano le stesse funzionalità tradizionalmente associate ai PC.

  • Broadband – il rapido decollo del broadband, così come l’interesse destato da servizi come l’Xbox Live, stanno trainando il mercato dei giochi a banda larga.

  • Mobile – Con la diffusione dei servizi 2.5G e del 3G, il segmento dei giochi mobili è destinato a crescere rapidamente nei prossimi anni.

  • TV Interattiva – per quanto ancora un settore di nicchia, il gaming interattivo continuerà a guadagnare popolarità con la diffusione su larga scala dei servizi di TV Digitale.

Il rapporto offre una copertura globale di questo mercato, con un focus particolare sui mercati più dinamici come il Giappone, gli Usa e il Regno Unito. Le stime quinquennali, inoltre, non soltanto offrono tutti i dati economici e di mercato (vendite, ricavi, penetrazione, ecc.) sui prodotti e servizi in oggetto ma affrontano anche tematiche ‘nuove’ come la pirateria.

Key4Biz

Quotidiano online sulla digital economy e la cultura del futuro

Direttore: Raffaele Barberio

© 2002-2021 - Registrazione n. 121/2002. Tribunale di Lamezia Terme - ROC n. 26714 del 5 ottobre 2016

Editore Supercom - P. Iva 02681090425

Alcune delle foto presenti su Key4biz.it potrebbero essere state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, lo possono segnalare alla redazione inviando una email a redazione@key4biz.it che provvederà prontamente alla rimozione delle immagini utilizzate.

Netalia