5GItaly

5GItaly, Bellezza (Mise) ‘Al fianco degli operatori nella realizzazione della rete 5G’

“Abbiamo riavviato progetti utili allo sviluppo del 5G, come il progetto WiFiItalia, stanziando 53 milioni di euro per riavviarlo. Altra azione strategica è il Sinfi,in arrivo 5 milioni di euro per la task force del Ministrero a supporto dei Comuni più piccoli”.

di Flavio Fabbri | @FabbriFlav2 |

Obiettivo del Governo è favorire l’innovazione e le sue tecnologie, avvicinando le imprese e gli stessi cittadini ai nuovi paradigmi della trasformazione digitale. È quanto affermato da Marco Bellezza, consigliere giuridico del vicepresidente del consiglio Luigi Di Maio per le comunicazioni e l’innovazione digitale, secondo cui non si può parlare di 5G come tecnologia a sè stante, perchè la vera natura di tale standard è abilitativa: “il 5G ci consentirà di abilitare tutta una serie di nuove tecnologie che supporteranno la crescita, ma servono le reti”.

 

Faremo tutto il possibile per essere vcicini agli operatori nella costruzione delle nuove reti 5G”. Allo stesso tempo, ha spiegato Bellezza, “stiamo monitorando le speriementazioni in atto, compiendo tutti i passi necessari per accelarare nei test”.

Insieme al 5G, ha precisato il consigliere del Ministro Di Maio, “abbiamo riavviato porogetti abilitanti rispetto allo sviluppo del 5G, come il progetto WiFiItalia, stanziando 53 milioni di euro per completarlo. Un’altra azione è relativa al Sinfi, il catasto delle infrastrutture del sottosuolo.

Abbiamo stanziato 5 milioni per la task force del ministrero a supporto dei Comuni più piccoli, per la digitalizzazione delle mappe degli interventi da caricare sul Sinfi”.

Il Sinfi (Sistema Informativo Nazionale Federato delle Infrastrutture) è lo strumento identificato per il coordinamento e trasparenza per la nuova strategia per la banda larga e ultralarga. Tra le funzioni che svolge vi è favorire la condivisione delle infrastrutture, mediante una gestione ordinata del sotto e sopra suolo e dei relativi interventi, ed anche offrire un unico cruscotto che gestisca con efficienza e monitori tutti gli interventi.

Uno strumento strategico, il Sinfi, secondo Bellezza, “per pianificare la posa della fibra con un minor disagio ai cittadini, ma anche per la sicurezza pubblica, perché in caso di disastri naturali tale mappatura del “sopra e del sotto suolo” può essere fondamentale nelle diverse fasi degli interventi”.

Sul Piano per la banda ultralarga abbiamo accelarato, per non perdere 200 milioni di finanziamenti UE, per ritardi di rendicontazione in alcune regioni. Il Ministero dello Sviluppo si è fatto carico di sostenerle per recuprare le risorse europee”, ha detto il consigliere.

Per quel che riguarda la legge di bilancio, Bellezza ha spiegato che “nella prima versione ci sono 460 milioni di euro destinati all’innvoazione: dal fondo per la blockchain e l’intelligenza artificiale (IA) al manager per l’innovazione nelle PMI”.

Risorse incrementate nel passaggio alla Camera per la formazione, rimodulando le linee di internvento: “50% pr le Pmi, 30% medie imprese, 20% grandi imprese”.

Una mossa, spiegano dal Ministero, per includere le fascie produttive prima escluse dalle misure finanziarie.

Sulle tecnologie emergenti, invece, “stiamo riportando il Paese nei tavoli internazionali – ha detto Bellezza – per sviluppare un piano coordinato europeo sull’Intelligenza artificiale e la nascita di una piattaforma continentale di confronto e innovazione”.

Riguardo la strategia italiana per lo sviluppo blockchain, “abbiamo individuando nuove soluzioni e strumenti in grado di promuovere tale tecnologia, cercando di favorie la nascita di un piano nazionale, con fondi per sperimentazioni e nuove opportunità di lavoro”.

In tema blockchain, Bellezza ha informato che il nostro Paese ha firmato una dichiarazione europea per divulgare al pubblico il funzionamento della blolckchain, “prossimo passaggio sarà la costruzione di un quadro regolatorio che consenta agli operatori di avere punti riferimento per lavorare all’interno di una cornice d’azione più chiara”.

© 2002-2019 Key4biz

Instant SSL