Report

5G, CCS Insight alza le stime e prevede un miliardo di connessioni nel 2023

Visto il fermento delle telco a livello globale, la società di analisi rivede al rialzo le stime di diffusione del 5G.

di Paolo Anastasio | @PaoloAnastasio1 |

Il numero globale di connessioni 5G raggiungerà quota 340 milioni nel 2021, supererà la soglia del miliardo nel primo semestre del 2023 per raggiungere 2,7 miliardi nel 2025, il corrispettivo di una connessione mobile su cinque. La previsione arriva da CCS Insight, che rivede al rialzo le sue stime di diffusione del 5G, dopo l’accelerazione da parte di diversi operatori che fanno sul serio in questa fase di sperimentazione e roll out delle reti, in vista del lancio commerciale previsto per il 2020.

 

Un’iniezione di fiducia che ha spinto la società di analisi a rivedere le sue stime. “L’intenzione da parte dei maggiori carrier americani di lanciare il 5G entro la fine del 2018 è chiara da tempo. Ma negli ultimi tempi abbiamo visto crescere l’urgenza di realizzare le reti di nuova generazione anche in Europa, Asia e Cina”, ha detto Kester Mann, principal analyst di CCS Insight, aggiungendo che l’Europa sembra un annetto in ritardo rispetto ad altri paesi nello sviluppo del nuovo standard, ma che alcuni operatori hanno impresso una netta accelerata per il lancio dei servizi già l’anno prossimo.

 

In Europa, CCS Insight prevede più di 20 milioni di connessioni 5G alla fine del 2020 grazie al lancio di nuovi servizi da parte dei grandi operatori come Vodafone, Orange, Deutsche Telekom e Telefonica per raggiungere quota 100 milioni in due anni.

 

La Cina dovrebbe superare gli Usa nel 5G nel 2020, con 40 milioni di connessioni.

Banner Tiesse

 

Entro il 2025 le connessioni in Cina raggiungeranno il miliardo, pari a quattro connessioni su 10 a livello globale.

 

Secondo la ricerca, difficilmente l’iPhone sarà fra i primi smartphone 5G disponibili nel 2019, ma nonostante il possibile ritardo di Apple sul nuovo standard, si prevedono 60 milioni di smartphone 5G venduti nel 2019, che raggiungeranno il miliardo nel 2021.

 

Telia ha reso noto che intende lanciare il 5G in Finlandia nel 2019. EE ha confermato che l’anno prossimo sarà pronta per il lancio in Uk. Dichiarazioni analoghe sono state fatte anche da Telecom Italia, Swisscom e Telenor che intendono lanciare il 5G in modo anticipato. La finlandese Elisa ha addirittura detto di essere già pronta per il 5G.

Insomma, gli operatori ci credono e cresce la fiducia.

Per saperne di più su: 5G

© 2002-2018 Key4biz

Instant SSL