Quotidiano d'informazione su Telecomunicazioni, Media, Internet, Smart City e Games fondato e diretto da Raffaele Barberio
Avviso di chiusura estiva

COMUNICATO STAMPA Telecom Italia

Ministero della Giustizia e Telecom Italia: inaugurato a Rebibbia il nuovo call center "1254"

Telecom Italia

Il Ministro della Giustizia, Clemente Mastella, e il Presidente di Telecom Italia, Marco Tronchetti Provera, hanno inaugurato oggi, all'interno della Casa Circondariale di Rebibbia "Nuovo Complesso", il nuovo call center del servizio "1254" di Telecom Italia.

Attraverso questa iniziativa, avviata con il contributo del sottosegretario alla Giustizia Luigi Manconi, Garante dei Detenuti per il Comune di Roma, prosegue la collaborazione tra Telecom Italia e il Ministero della Giustizia, volta ad offrire ai detenuti l'opportunità di svolgere un vero lavoro all'interno del carcere, aiutandoli ad acquisire competenze utili al reinserimento nella società.

Il call center di Rebibbia dispone di 26 postazioni (di cui 2 di supervisione) in cui potranno essere impiegate fino a 40 persone, in grado di gestire complessivamente circa 2.500 chiamate al giorno dei servizi "1254" da rete fissa. Il lavoro del call center è organizzato in turni (concordati tra Telecom Italia e la Cooperativa Sol.Co.) che vanno dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 20.

La selezione delle persone da impiegare nel call center viene effettuata dall'equipe interna dell'Istituto in collaborazione con i docenti dell'ITIS "Von Neuman" e del 2° Centro Territoriale Permanente di Via Tiburtina Antica, che già gestiscono i corsi scolastici all'interno dell'Istituto.

Prima dell'avvio della fase operativa, le persone selezionate hanno seguito un percorso di formazione curato da Telecom Italia ed articolato in tre diverse fasi della durata di quattro settimane: la prima, teorica, dedicata alle modalità di comunicazione con il cliente; la seconda, tecnica, basata sull'addestramento per l'interrogazione del database; la terza, pratica, dove i supervisori e operatori del "1254" hanno effettuato un affiancamento "on the job", finalizzato a rendere questi ultimi del tutto indipendenti nello svolgimento dell'attività.

Il nuovo call center si affianca ai due già attivi nella Casa Circondariale di San Vittore a Milano, aperti rispettivamente nel 2003 braccio maschile e nel 2004 nel braccio femminile, per un totale di 35 postazioni in grado di gestire circa 3.000 chiamate su base giornaliera. Si tratta di una serie di iniziative uniche in Europa, sia per caratteristiche organizzative che per tipo di attività svolta, attuate negli istituti penitenziari.

Il "1254" è il nuovo servizio informazione elenco abbonati di Telecom Italia che, tramite il call center, fornisce numeri telefonici e indirizzi degli abbonati Telecom Italia e di altri operatori di telecomunicazioni in Italia e all'estero.