Quotidiano d'informazione su Telecomunicazioni, Media, Internet, Smart City e Games fondato e diretto da Raffaele Barberio

BIBLIOTECH

La tua reputazione su Google e i social media

Prevenire, curare e crescere

di Ale Agostini e Antonio De Nardis

La tua reputazione su Google e i social media

Hoepli Editore

Pubblicato: giugno 2013

Pagine: 210

ISBN: 9788820356606

Prezzo: 18,90

 

Lo sapevate che oltre il 70% dei direttori del personale verificano le informazioni che vi riguardano su Google e sui Social Network e che il 90% dei consumatori ricerca informazioni su prodotti, servizi e professionisti attraverso Google? Profili personali, profili falsi o casi di omonimia, commenti, news, foto, video … tutta la vostra vita reale e digitale se non correttamente curata e protetta apparirà nei risultati della ricerca.

 

In un mondo sempre più digitalizzato e iperconnesso è fondamentale, per gli individui e le aziende, prevenire, monitorare e curare la propria reputazione online. Ma c'è qualcuno che può dirsi veramente pronto? La maggior parte degli utenti - per raccogliere informazioni e farsi un opinione su persone, aziende e prodotti - non va oltre la prima pagina dei risultati di ricerca su Google.

 

Profili personali, profili falsi o di omonimi, commenti, news vere o false, foto, video: insomma, tutta la nostra vita reale e digitale, se non viene correttamente curata e protetta in termini di privacy e visibilità, rischia di apparire nei primi risultati delle ricerche online.

 

Per questo motivo è necessario imparare a:

  1. governare i primi risultati sui motori di ricerca e sui social media;
  2. monitorare e migliorare la propria reputazione online;
  3. governare in maniera puntuale la privacy digitale;
  4. gestire efficacemente le situazioni di crisi online.

 

La reputazione in rete è la percezione che si ha di una persona o di un brand e nel web può essere misurata attraverso la quantità e qualità delle informazioni e delle relazioni sociali online che fanno riferimento alla persona o al brand.

 

Ale Agostini, è un riconosciuto esperto di marketing digitale. Amministratore di Bruce Clay, società americana leader nel SEM, insegna Marketing sui motori di ricerca presso i master professionali del Sole 24 Ore e IULM. Ha scritto Trovare clienti con Google (Hoepli 2011) ed è stato relatore in vari eventi tra cui Emetric, Smau e BIT. Prima dell'attuale incarico ha maturato esperienze significative nel marketing internazionale di Ferrero, Bolton e Campari (per cui nel 2000 ha lanciato la campagna del Gorilla Crodino).

 

Antonio De Nardis, è un affermato Digital Strategist & Coach. Dal 2000 opera nel marketing digitale e nella gestione strategica dei social media. Ha lavorato per importanti gruppi finanziari (UBI Banca, Eurizon Financial Group, Intesa SanPaolo, Banca Fideuram), oltre che nelle aree marketing and sales di grandi aziende del largo consumo (Bolton Group, Candy Group) e per importanti nomi del mondo consulting firm (Grant Thorton Group, DMR Consulting, Everis, Softpeople Group). Da anni è docente nelle maggiori università italiane (IULM, Università Cattolica, SDA Bocconi) all'interno di master executive con indirizzo di social e digital marketing. Collabora inoltre con numerose scuole di formazione in management (Il Sole 24 Ore, FERPI, ADICO, AISM).

 

Flavio Fabbri